NOVITÀ

“Il Crostino Nero”

Il crostino nero, come tante ricette di origine contadina, è soggetto a numerose versioni e interpretazioni: non esiste antipasto toscano senza crostino nero.

Fate sbollentare in acqua i fegatini e la milza con un po’ di aceto, alloro, limone e qualche coccola di ginepro poi prendete una schiumarola per togliere la schiuma che verrà a galla. Fate un soffritto con sedano, carota, cipolla e olio extravergine di oliva, fate rosolare con il macinato poi unite i fegatini e la milza che avrete precedentemente tritato finemente, fate rosolare, sfumate con del vinsanto e nel frattempo tritate capperi e acciuga che aggiungerete a cottura ultimata, servono per regolare il sale. Considerate che deve venire ben saporito dato che è essenziale servirlo con pane toscano rigorosamente non salato.
Consigliamo di fare la ricetta almeno per 10 persone altrimenti è troppo poco 
Preparazione25 min
Cottura2 h 30 min
Tempo totale2 h 55 min
Porzioni: 10 persone

Ingredienti

  • 500 grammi carne di vitella
  • 300 grammi fegatini di pollo
  • 100 etti milza di vitella
  • 1 sedano
  • 1 carota
  • 2 cipolle
  • q.b capperi
  • q.b acciughe
  • q.b olio ext. d'oliva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WhatsApp chat